venerdì, Settembre 24

Venezuela, l'opposizione manifesta contro Maduro field_506ffb1d3dbe2

0

E’ tensione in Venezuela tra Nicolas Maduro e l’opposizione. Scontri durante il corteo di protesta organizzato a Caracas per fare pressione sulle autorità elettorali affinché permettano un referendum sul presidente. I manifestanti hann ocercato di raggiungere l’ufficio elettorale, ma sono stati fermati dalle forze dell’ordine. E allora ecco che dal corteo diverse persone hanno cominciato un lancio fitto di sassi contro gli agenti, che hanno risposto usando lacrimogeni.

Il mandato di Maduro scade nel 2019 e, se l’opposizione riuscisse a destituirlo, si andrebbe a nuove elezioni. Ma se il referendum si tenesse nel 2017, la presidenza passerebbe al vice presidente Aristobulo Isturiz. Una situazione quella del Venezuela davvero delicata. Secondo il Prospetto economico Regionale per l’America Latina e i Caraibi il 26 aprile scorso, l’economia del Paese, già gravemente colpita dal calo del prezzo del petrolio e dalla recessione, si contrarrà di un ulteriore 8% quest’anno e se continuasse su questo trend l’inflazione si attesterebbe al 720% alla fine del 2016 e al 2.200% alla fine del 2017.

(video tratto dal canale Youtube di Al Jazeera)

 

L’informazione che non paghi per avere, qualcuno paga perché Ti venga data.

Hai mai trovato qualcuno che ti paga la retta dell’asilo di tuo figlio? O le bollette di gas, luce, telefono? Io no. Chiediti perché c’è, invece, chi ti paga il costo di produzione dell'Informazione che consumi.

Un’informazione che altri pagano perché ti venga data: non è sotto il Tuo controllo, è potenzialmente inquinata, non è tracciata, non è garantita, e, alla fine, non è Informazione, è pubblicità o, peggio, imbonimento.

L’Informazione deve tornare sotto il controllo del Lettore.
Pagare il costo di produzione dell’informazione è un Tuo diritto.
"L’Indro" vuole che il Lettore si riappropri del diritto di conoscere, del diritto all’informazione, del diritto di pagare l’informazione che consuma.

Pagare il costo di produzione dell’informazione, dobbiamo esserne consapevoli, è un diritto. E’ il solo modo per accedere a informazione di qualità e al controllo diretto della qualità che ci entra dentro.

In molti ti chiedono di donare per sostenerli.

Noi no.

Non ti chiediamo di donare, ti chiediamo di pretendere che i giornalisti di questa testata siano al Tuo servizio, che ti servano Informazione.

Se, come noi, credi che l’informazione che consumiamo è alla base della salute del nostro futuro, allora entra.

Entra nel club L'Indro con la nostra Membership

Condividi.

Sull'autore

End Comment -->