mercoledì, Aprile 14

USA: Donald Trump diserterà l'ultimo dibattito in tv 'Il punto è che quando si tratta di me hanno a che fare con qualcuno che è un po’ diverso'

0

Colpo di scena nelle primarie dei Repubblicani negli USA. Donald Trump non andrà al dibattito televisivo che si terrà a cinque giorni dal primo voto in Iowa. Un fatto mai accaduto prima d’ora. Il magnate è infatti in polemica con il canale che trasmetterà il dibattito, la Fox, che ha confermato come moderatrice del dibattito Megyn Kelly, giornalista considerata da Trump non neutrale e alla quale rivolse anche una frase considerata sessista.

«Il punto è che quando si tratta di me hanno a che fare con qualcuno che è un po’ diverso», il commento di Trump. «Non possono giocare con me come fanno con tutti gli altri. Quindi lasciamo che facciano il loro dibattito e vedremo quanti lo guarderanno. Fanno un gran colpo con il dibattito. Adesso vediamo quanti lo guarderanno». Ad essere sfavorito dall’assenza di Trump soprattutto Ted Cruz, il suo principale rivale staccato di oltre 20 punti a livello nazionale. E c’è chi scommette che per la sera del dibattito, Trump stia già pensando ad un colpo da teatro dei suoi.

 

(video tratti dai canali Youtube di USA Today e CNN)

 

L’informazione che non paghi per avere, qualcuno paga perché Ti venga data.

Hai mai trovato qualcuno che ti paga la retta dell’asilo di tuo figlio? O le bollette di gas, luce, telefono? Io no. Chiediti perché c’è, invece, chi ti paga il costo di produzione dell'Informazione che consumi.

Un’informazione che altri pagano perché ti venga data: non è sotto il Tuo controllo, è potenzialmente inquinata, non è tracciata, non è garantita, e, alla fine, non è Informazione, è pubblicità o, peggio, imbonimento.

L’Informazione deve tornare sotto il controllo del Lettore.
Pagare il costo di produzione dell’informazione è un Tuo diritto.
"L’Indro" vuole che il Lettore si riappropri del diritto di conoscere, del diritto all’informazione, del diritto di pagare l’informazione che consuma.

Pagare il costo di produzione dell’informazione, dobbiamo esserne consapevoli, è un diritto. E’ il solo modo per accedere a informazione di qualità e al controllo diretto della qualità che ci entra dentro.

In molti ti chiedono di donare per sostenerli.

Noi no.

Non ti chiediamo di donare, ti chiediamo di pretendere che i giornalisti di questa testata siano al Tuo servizio, che ti servano Informazione.

Se, come noi, credi che l’informazione che consumiamo è alla base della salute del nostro futuro, allora entra.

Entra nel club L'Indro con la nostra Membership

Condividi.

Sull'autore

End Comment -->