mercoledì, Luglio 28

Usa 2016: Trump in testa ai sondaggi in New Hampshire field_506ffb1d3dbe2

0

Si avvicina il voto in New Hampshire e impazzano i sondaggi negli USA. Soprattutto in casa repubblicana, dove Donald Trump, il grande sconfitto in Iowa, ora sembra essere tornato in testa. Secondo CNN e WMUR il magnate di New York è in testa con il 29% davanti alla sorpresa Marco Rubio, in forte ascesa dopo il primo voto ma staccato di 11 punti dal rivale. Su di lui sembra sempre di più che si stiano coalizzando i cosiddetti elettori moderati del partito e chissà che non possa piazzare il colpo già in questa turno di votazioni, visto che i sondaggi sono già stati messi sotto accusa per la poca attendibilità (o per meglio dire volatilità). In calo il vincitore in Iowa, Ted Cruz, terzo con il 13% davanti a John Kasic e Jeb Bush. In netto calo Chris Christie, che in molto già parlano come prossimo ad abbandonare la corsa.

(video tratto dal canale Youtube della CNN)

 

L’informazione che non paghi per avere, qualcuno paga perché Ti venga data.

Hai mai trovato qualcuno che ti paga la retta dell’asilo di tuo figlio? O le bollette di gas, luce, telefono? Io no. Chiediti perché c’è, invece, chi ti paga il costo di produzione dell'Informazione che consumi.

Un’informazione che altri pagano perché ti venga data: non è sotto il Tuo controllo, è potenzialmente inquinata, non è tracciata, non è garantita, e, alla fine, non è Informazione, è pubblicità o, peggio, imbonimento.

L’Informazione deve tornare sotto il controllo del Lettore.
Pagare il costo di produzione dell’informazione è un Tuo diritto.
"L’Indro" vuole che il Lettore si riappropri del diritto di conoscere, del diritto all’informazione, del diritto di pagare l’informazione che consuma.

Pagare il costo di produzione dell’informazione, dobbiamo esserne consapevoli, è un diritto. E’ il solo modo per accedere a informazione di qualità e al controllo diretto della qualità che ci entra dentro.

In molti ti chiedono di donare per sostenerli.

Noi no.

Non ti chiediamo di donare, ti chiediamo di pretendere che i giornalisti di questa testata siano al Tuo servizio, che ti servano Informazione.

Se, come noi, credi che l’informazione che consumiamo è alla base della salute del nostro futuro, allora entra.

Entra nel club L'Indro con la nostra Membership

Condividi.

Sull'autore

End Comment -->