giovedì, Maggio 13

Un pianista tra le rovine field_506ffb1d3dbe2

0

Tra le rovine del campo profughi palestinese di Yarmouk distrutto nella periferia della capitale siriana, Damasco, il pianista Ayham al-Ahmad ha fornito un raro barlume di speranza in mezzo alla devastazione. Il video di lui  che con aria di sfida suona il pianoforte per le strade in rovina di Yarmouk, accompagnato da bambini e altri residenti del campo, sono stati ampiamente condivisi online come simbolo dello spirito del campo di resistenza. Ayham al-Ahmad ha dovuto unirsi ai milioni di profughi in Siria. Ha parlato a Ian Pannell della ‘BBC’ che lo ha seguito in lungo e largo ogni parte del suo percorso, spiegando quello che alla fine lo ha costretto a lasciare il suo Paese e il suo pericoloso viaggio verso l’Europa.

(tratto dal canale ‘Youtube‘ della ‘BBC News’)

 

L’informazione che non paghi per avere, qualcuno paga perché Ti venga data.

Hai mai trovato qualcuno che ti paga la retta dell’asilo di tuo figlio? O le bollette di gas, luce, telefono? Io no. Chiediti perché c’è, invece, chi ti paga il costo di produzione dell'Informazione che consumi.

Un’informazione che altri pagano perché ti venga data: non è sotto il Tuo controllo, è potenzialmente inquinata, non è tracciata, non è garantita, e, alla fine, non è Informazione, è pubblicità o, peggio, imbonimento.

L’Informazione deve tornare sotto il controllo del Lettore.
Pagare il costo di produzione dell’informazione è un Tuo diritto.
"L’Indro" vuole che il Lettore si riappropri del diritto di conoscere, del diritto all’informazione, del diritto di pagare l’informazione che consuma.

Pagare il costo di produzione dell’informazione, dobbiamo esserne consapevoli, è un diritto. E’ il solo modo per accedere a informazione di qualità e al controllo diretto della qualità che ci entra dentro.

In molti ti chiedono di donare per sostenerli.

Noi no.

Non ti chiediamo di donare, ti chiediamo di pretendere che i giornalisti di questa testata siano al Tuo servizio, che ti servano Informazione.

Se, come noi, credi che l’informazione che consumiamo è alla base della salute del nostro futuro, allora entra.

Entra nel club L'Indro con la nostra Membership

Condividi.

Sull'autore

End Comment -->