Ucraina, opposizione in piazza per Saakashvili Manifestanti hanno sfilato a Kiev contro presidente Poroshenko chiedendo il suo impeachment e la liberazione del leader del Movimento delle nuove forze

In Ucraina l’opposizione è tornata a manifestare in piazza. Migliaia di sostenitori dell’ex presidente georgiano, Mikheil Saakashvili, hanno sfilato a Kiev contro presidente Petro Poroshenko chiedendo il suo impeachment e la liberazione del leader del Movimento delle nuove forze. Durante la manifestazione sono stati scanditi slogan per chiedere nuove elezioni parlamentari e la formazione di un nuovo governo.

Le autorità ucraine lunedì hanno espulso Saakashvili in Polonia, dallo stesso territorio dove in autunno era entrato illegalmente in Ucraina, rompendo il cordone di guardie di frontiera e delle forze dell’ordine.

A mandare un messaggio alla folla lo stesso Saakashvili: «Sono molto orgoglioso di coloro che sono riuniti qui oggi in piazza… Poroshenko mi ha buttato a forza fuori dal Paese e pensa di aver risolto da sé il problema… La gente non si riunisce per Saakashvili, ma per l’Ucraina… Il popolo ucraino non può essere fermato da nulla».

(video tratto dal canale Youtube di Al Jazeera)