martedì, Maggio 11

Terremoto in Nepal, un anno dopo

0

Il 2015 è stato un anno da dimenticare per il Nepal. La scossa del 25 aprile di magnitudo 7.8 ha lasciato profonde ferite nel Paese: ben 700mila famiglie senza casa e quasi 9mila vittime, ma ad un anno di distanza la situazione è ancora irrisolta. Gli aiuti immediati furono, seppur in mezzo a tante difficoltà, efficaci, con il governo che distribuì 15mila rupie (circa 150 dollari) agli sfollati. Poi la promessa di altre 200mila rupie, ma tutto è rimasto sulla carta. E’ stata costituita una National Reconstruction Agency, ma cambi di gestione, politica e burocrazia hanno bloccato il progetto in partenza. E si pensa a ricostruire le case: infatti ancora oltre l’80% delle famiglie colpite in Nepal vive in alloggi di fortuna. Ma quanto ci vorrà ancora?

 

(video tratto dal canale Youtube di Al Jazeera)

 

L’informazione che non paghi per avere, qualcuno paga perché Ti venga data.

Hai mai trovato qualcuno che ti paga la retta dell’asilo di tuo figlio? O le bollette di gas, luce, telefono? Io no. Chiediti perché c’è, invece, chi ti paga il costo di produzione dell'Informazione che consumi.

Un’informazione che altri pagano perché ti venga data: non è sotto il Tuo controllo, è potenzialmente inquinata, non è tracciata, non è garantita, e, alla fine, non è Informazione, è pubblicità o, peggio, imbonimento.

L’Informazione deve tornare sotto il controllo del Lettore.
Pagare il costo di produzione dell’informazione è un Tuo diritto.
"L’Indro" vuole che il Lettore si riappropri del diritto di conoscere, del diritto all’informazione, del diritto di pagare l’informazione che consuma.

Pagare il costo di produzione dell’informazione, dobbiamo esserne consapevoli, è un diritto. E’ il solo modo per accedere a informazione di qualità e al controllo diretto della qualità che ci entra dentro.

In molti ti chiedono di donare per sostenerli.

Noi no.

Non ti chiediamo di donare, ti chiediamo di pretendere che i giornalisti di questa testata siano al Tuo servizio, che ti servano Informazione.

Se, come noi, credi che l’informazione che consumiamo è alla base della salute del nostro futuro, allora entra.

Entra nel club L'Indro con la nostra Membership

Condividi.

Sull'autore

End Comment -->