Navigazione: violenza

Messico: contro le élite, il coraggio di cambiare
di

‘Maria è una voce diversa e potente del movimento per qualcosa di diverso, per un vero cambiamento nella lotta alla disuguaglianza e al sottosviluppo, ma non sono sicuro che possa realmente avere delle chance. Le persone non stanno votando per il PRI, è come se ci fosse un ‘voto punitivo’’

Nel Messico corrotto dai cartelli in guerra
di

Il Presidente ha annunciato una strategia per diminuire gli omicidi nei 50 comuni più violenti. Ma non sappiamo quali sono gli effetti di questa strategia né c’è alcun criterio visibile che ci permetta di comprendere cosa stiano facendo ed in cosa consiste questo programma di contrasto