Navigazione: Tiangong 1

Cina: la stazione spaziale Tiangong-1 pronta a precipitare sulla Terra Secondo le ultime previsioni dell’agenzia Aerospace Corporation, dovrebbe rientrare nell’atmosfera tra il 29 marzo e il 9 aprile
di

Tra i Paesi che potrebbero venire interessati dai detriti ci sono Cina, Medio Oriente, Stati Uniti del Nord, parte dell’Oceania e alcune regioni all’estremo Sud dell’America meridionale. In Europa invece Spagna, Portogallo, Francia, Grecia e anche molta della nostra Italia, da Firenze fino al Sud