Navigazione: Stato di Emergenza

Burundi: la strategia di Nkurunziza per sconfiggere la ribellione Repressione totale della popolazione con Stato di Emergenza non dichiarato ma di fatto attuato su tutto il territorio nazionale, annientamento del partito hutu di Agathon Rwasa (ormai riconosciuto dalle masse hutu a scapito del CNDD-FDD) e massacri mirati di tutsi. L’arma del genocidio viene tenuta di riserva
di

Il regime sta promuovendo le accuse contro il Rwanda, sospettato di aver inviato unità delle forze speciali a sostenere le offensive di Bubanza e del distretto di Mabayi. Non disponendo di alcuna prova, è impossibilitato ad agire a livello diplomatico internazionale

Maldive: il Paradiso perduto La dichiarazione di stato di emergenza all'ombra della Sharia ha svelato conflitti istituzionali profondi e mai sopiti del tutto. Sullo sfondo, la reintroduzione della pena di morte
di

Nelle Maldive è stato dichiarato lo stato di emergenza per un grave stato di conflitto creatosi tra il potere Esecutivo ed il Potere Giudiziario, oggi posto sotto ricatto e costretto a sconfessare un provvedimento che rimetteva in libertà oppositori politici.