Navigazione: sindone

Sindone: lo ‘scontrino’ della Resurrezione La ‘Teologia della Sindone’ nelle parole di Russ Breault: “Credo che il mistero SIA il messaggio”, dice. Definisce il telo ‘documento della Resurrezione’, ‘istantanea della Resurrezione’, ‘scontrino’, ‘transazione’, la terza testimonianza della Resurrezione di Gesù
di

“La Sindone chiede a ognuno di noi «Riesci a credere nell’incredibile?” “È la promessa di resurrezione, è un’istantanea di quell’evento futuro che riguarda ognuno di noi in prima persona che è la resurrezione

Sindone: l’emozionante fisicità del Figlio di Dio Un pezzo di stoffa di nobile e pregiatissima fattura proprio come pregiata e fragile appare l’esistenza di ogni uomo. Il Telo ci interpella e ci interroga con le sue ‘affermazioni’ e con le sue ‘allusioni’. Immagine muta, balbettante, comunicante
di

Se l’immagine impressa, misteriosa e affascinante, è quella di Gesù Cristo, e se essa è il risultato di qualcosa che le scienze, a tutt’oggi, non sanno spiegare, allora è legittimo ipotizzare che Gesù non abbia lasciato la sua impronta su quel telo per caso

Sindone: l’emozionante fisicità del Figlio di Dio Un pezzo di stoffa di nobile e pregiatissima fattura proprio come pregiata e fragile appare l’esistenza di ogni uomo. Il Telo ci interpella e ci interroga con le sue ‘affermazioni’ e con le sue ‘allusioni’. Immagine muta, balbettante, comunicante
di

Se l’immagine impressa, misteriosa e affascinante, è quella di Gesù Cristo, e se essa è il risultato di qualcosa che le scienze, a tutt’oggi, non sanno spiegare, allora è legittimo ipotizzare che Gesù non abbia lasciato la sua impronta su quel telo per caso