Navigazione: Senegal

Guinea: il colpo di Stato strampalato Per il momento lo scenario resta confuso, non si conoscono quali siano le motivazioni e le intenzioni di Doumbouya e dei suoi uomini -se cambio di regime, per propria volontà o per procura, o ribellione alla gerarchia, o ambizione di potere
di

Il contesto nel quale si è consumato il colpo di Stato è tutto da chiarire, a partire da quali sono le forze che stanno sostenendo i militari di Doumbouya, ma la situazione nel Paese è da tempo difficile e la tensione politica decisamente alta

Africa occidentale: l’Eco può aspettare La Economic Community of West African States (ECOWAS), ha deciso il rinvio dell'unione monetaria e valutaria e del lancio della moneta unica, l'Eco. Troppi gli ostacoli alla convergenza macroeconomica tra i 15 Paesi della comunità
di

L’attuazione è ora provvisoriamente fissata per il 2027. Secondo gli esperti non è detto che vi siano ancora altri passaggi intermedi, visto che i problemi di una moneta unica per l’area sono ancora troppo importanti

USA – Mike Pompeo: un tour africano anti-Cina Gli Stati Uniti tentano di rimediare alla politica di disimpegno di Trump, riuscendo ad offrire ben poco oltre alla retorica anti-cinese, che non fa presa sui governi africani affamati di sviluppo e rivoluzione industriale
di

“L’Africa è un continente chiave per contrastare il dominio mondiale della Cina. Per vincere la battaglia gli USA devono sostituire la politica di disimpegno con una Via della Seta Made in USA”

#TransformingAfrica2019: arriva l’economia digitale, ma sarà proprio per tutti? Rwanda, Mali, Kenya e Senegal puntano a una quarta rivoluzione tutta giocata sul digitale; molti gli ostacoli, a partire dalla necessità di forti investimenti esteri
di

Serve assicurare ingenti investimenti per l’industria e la ricerca attirando capitali esteri, stanziare fondi statali, servono programmi di azione continentali, non lasciare che il mercato si regoli autonomamente