Navigazione: riforma della comunicazione pubblica

Pandemia: rispondere al negazionismo e alla confusione sociale
Pandemia: rispondere al negazionismo e alla confusione sociale C’è una grave crisi di spiegazione pubblica. La pandemia deve portare a una comunicazione pubblica, coordinata ma orizzontale, orientata a un largo processo di spiegazione
di

Dopo Monti che ha posto il tema di equilibrare il surriscaldamento mediatico, Cassese in tv recita le leggi illeggibili. C’è una grave crisi di spiegazione pubblica. Serve una riforma della comunicazione pubblica