Navigazione: referendum

Tres años del referéndum de autodeterminación de Cataluña El pasado uno de octubre se celebró el tercer aniversario del Referéndum que certificó la ruptura emocional entre Cataluña y España
di

La negativa de estado español a negociar un acuerdo político entre Cataluña y España condujo a un Referéndum de autodeterminación no reconocido y a una vengativa represión por parte de los tribunales españoles. Se ha perdido todo el respeto a la separación de poderes.

Tre anni dal referendum sull’autodeterminazione della Catalogna Il 1° ottobre si è celebrato il terzo anniversario del referendum che ha certificato la rottura emotiva tra Catalogna e Spagna. Oggi il problema politico è lo stesso ed è paggiorato
di

Il rifiuto dello Stato spagnolo di negoziare un accordo politico tra Catalogna e Spagna ha portato a un referendum per l’autodeterminazione non riconosciuto e a una repressione vendicativa da parte dei tribunali spagnoli. È andato perduto ogni rispetto per la separazione dei poteri

Tres anys del referèndum d’autodeterminació de Catalunya El proppassat u d’octubre es va celebrar el tercer aniversari del Referèndum que va certificar el trencament emocional entre Catalunya i Espanya
di

La negativa de l’estat espanyol a negociar un acord polític entre Catalunya i Espanya va conduir a un Referèndum d’autodeterminació no reconegut i a una venjativa repressió per part dels tribunals espanyols. S’ha perdut tot el respecte a la separació de poders.

Zagrebelski – Suarez: la democrazia, l’onorabilità, la sudditanza La democrazia del referendum è la negazione della democrazia, ovvero la dittatura. Come ‘regalare’ l’esame di italiano ad un famoso calciatore è l’annientamento della onorabilità. Risultato? Sudditanza
di

In questo mondo di calciatori ricchi e famosi che ‘non spiccica ‘na parola’ e di cominci e professoroni per i quali i referendum sono ‘la’ democrazia, preferibilmente attraverso Rousseau! Democrazia e onorabilità vo’ cercando

Referendum e altro. La destra e la tecnica del pedofilo La destra della tecnica del pedofilo gioca cinicamente su bisogni effettivi, magari esasperandoli, per poi passare all’incasso. È da questa destra che l’Italia sana cercherà di difendersi, domenica ma anche tutti gli altri santi giorni
di

Un’Italia molto provata dal Covid-19 andrà alle urne, non sa di essere stata fortunata, perché una prova come quella che ci stiamo lasciando alle spalle si sarebbe risolta in un’ecatombe con la destra al potere

Covid-19: discrepancias entre los profesionales de la salud. Necesitamos debate United Health Professionals no es un negador, de hecho, pero critica duramente las medidas de confinamiento
di

Si contrastásemos el coste del confinamiento con el coste de los contagios, podríamos decidir con mejor criterio la estrategia más adecuada contra el colapso sanitario y económico. ¿Y si decidiéramos la estrategia con un referéndum?

Legge elettorale: apparente e silurata (come PD e sardine) La legge elettorale è ‘incardinata’, cioè è silurata, come del resto le ‘alleanze politiche’, che poi sono solo accordi di potere, che gli ‘accorti’ stellini non vogliono fare per poter giocare su più tavoli. PD gabbato, Sardine scomparse
di

Alle sardine, prive della piazza, mancano gli argomenti, e anche a loro non resta che l’apparenza, ma non sono pronti e quindi sono scomparsi. E sul proscenio restano i soliti protagonisti dell’apparenza

Referendum: Zingaretti ci è o ci fa? Zingaretti scrive a ‘Repubblica’ e dice che c’è chi lavora contro il PD. Può darsi, ma non è questo il punto, il punto è che cosa sta proponendo il PD per fare riprendere l’Italia? E: anche a riforma elettorale fatta, cosa cambia? Nulla
di

Il PD riunisce la Direzione per decidere cosa fare nel referendum. Non resta che sperare che qualcuno si svegli: non ci conterei, ma sperare è l’unica cosa che ci resta. Poi, più di votare ‘NO’ non si potrà, sperando che non sia solo una testimonianza

Referendum: il ‘NO’ all’aristocrazia dell’incompetenza Il progetto è chiaro: meno parlamentari, meno scocciatori, per di più in un Parlamento ‘abitato’ da incompetenti scelti, per lo più proprio perché incompetenti, dai vari capibastone
di

Una ‘botta’ seria a questo progetto, potrebbe fare riemergere le energie poco note che nel Paese ci sono, messe a tacere umiliate, ma forti: sono le ultime residue, se non si trova il modo di liberarle, non abbiamo partita!

1 2 3 9