Navigazione: Pyeongchang

Olimpiadi Invernali: sci di fondo, l’ esibizionista Pita Taufatofua L’esibizionismo mostrato dall’ altissimo atleta del regno di Tonga rischia di rovinare tutto?
di

Già atleta di Tae Kwon Do alle Olimpiadi di Rio di due anni fa dove uscì praticamente subito con una 16-1 a sfavore che la dice lunga, Pita si presentò nella cerimonia di apertura di quei Giochi come portabandiera in costume tipico della sua nazione, ossia a torso nudo e con un gonnellino.

Curling, stones cercasi (dal 2020) Se avete un milione e mezzo di sterline, potreste diventare i distributori esclusivi a livello mondiale delle pietre usate per giocare
di

Ailsa Craig: fino al 2002, era l’unica cava di granito al mondo che produceva le stones per il curling. L’ultima estrazione nel 2002 ha garantito pietre fino al 2020. L’isola è da qualche anno in vendita: chissà che qualcuno non riesca a comprare lei e il suo business