Navigazione: politicanti

Le sardine sono la tosse, i politici sono il fumo La loro è la rivoluzione per mandare a casa i mentecatti che siedono nelle istituzioni, il contrario del populismo, non vogliono ‘fare’ politica, essere un partito, vogliono ‘buona politica’, vogliono risanare partiti e istituzioni. Sarà una lotta furibonda
di

‘Abbattere’ gente come Matteo Salvini, Luigi Di Maio, Beppe Grillo, Matteo Renzi, Andrea Marcucci, Lorenzo Guerini, Nicola Zingaretti, non sarà facile perché loro sono il fumo e lo strumento grazie al quale c’è il fumo. Sono la causa del fumo e della tosse

Sardine: rivoluzionari veri, senza capi, oratori e consulenti Ai politicanti si chiede di smetterla di fare chiacchiere, campagne elettorali perenni invece di stare al posto per il quale si è pagati profumatamente, fare il mestiere per il quale si è pagati. La richiesta più rivoluzionaria, nella sua apparente normalità, dell’assalto al Palazzo d’Inverno!
di

Il loro obiettivo non è ‘solo’ Salvini, ma anche i grillini, e molti altri, cioè i politicanti delle parole e di Facebook, quella puzzolente genia di politicanti e grassatori da quattro soldi che ci hanno governato e ci governano

Def senza balcone e senza ideologia Quel complesso di idee, sentimenti, passioni, obiettivi, che orientano la vita di ciascuno e quella di gruppi e, perché no, governi, è l’ideologia. In questo Paese ormai da troppi anni manca, la politica è fatta alla luce di nessuna idea o ideologia
di

I cittadini non sono più in grado di vedere quali siano i fini politici delle iniziative e delle parole dei politici, sempre più politicanti. Per il semplice motivo che quelle idee semplicemente non ci sono