Navigazione: pedro sanchez

Espanya: alarma pels indults als presos polítics catalans La premsa espanyola veu en els indults als independentistes catalans una derrota que obre la porta a la mediació europea
di

El govern espanyol, forçat per la pressió internacional, ha hagut de concedir nou indults, però no vol anar més enllà. Ni està disposat a la negociació política ni a aturar la repressió. Mas-Colell ja havia estat jutjat, de jove, per les seves activitats antifranquistes

España: alarma por los indultos a los presos políticos catalanes La prensa española ve en los indultos a los independentistas catalanes una derrota que abre la puerta a la mediación europea
di

El gobierno español, forzado por la presión internacional, ha tenido que conceder nueve indultos, pero no quiere ir más allá. Ni está dispuesto a la negociación política ni a detener la represión. Mas-Colell ya había sido juzgado, de joven, por actividades antifranquistas

Spagna: allarme per la grazia ai prigionieri politici catalani La stampa spagnola vede nelle grazie agli indipendentisti catalani una sconfitta che apre le porte alla mediazione europea
di

Il governo spagnolo, costretto dalle pressioni internazionali, ha dovuto concedere nove indulti, ma non vuole andare oltre. Non è disposto a negoziare politicamente né a fermare la repressione. Mas-Colell era già stato processato, da giovane, per attività antifranchista

Spagna: Pablo è vivo! Podemos si vedrà Podemos, dall'emergere alla Complutense, fino al ritorno alle origini che lo attende dopo l'abbandono del suo leader, quel Pablo Iglesias sul quale si appuntano aspettative e domande che attendono risposte. Intervista con Jorge Resina, docente di Scienze Politiche nella famosa Università che ha plasmato i fondatori del partito
di

“Che Iglesias abbandoni la prima linea di politica istituzionale non significa che abbandoni la politica. La grande domanda è quale sarà il suo rapporto con il partito che ha fondato”. “Podemos deve tornare alle origini, ora però le parole non serviranno, ci vorranno i fatti”

Madrid, il problema della Spagna, al voto Le elezioni di domani alla Comunità Autonoma di Madrid. Madrid è passata dall'essere una città bucolica a un buco nero in quattro secoli e mezzo. Le elezioni di domani potrebbero essere decisive
di

Se la sinistra non ha la maggioranza assoluta, la destra governerà; e se il PP vince, ma non riesce a formare un governo, avremo l’estrema destra nelle istituzioni. Domani sera sapremo quanto franchismo c’è in Spagna

1 2 3 5