Navigazione: patria

Il 2 Giugno del soldato bambino, vero fratello d’Italia Se c’è un fratello d’Italia a cui mi sento vicino e con cui vorrei festeggiare il 2 Giugno è G.E. Ott, morto a soli 16 anni. Aveva falsificato il suo certificato di nascita per venire a combattere nella guerra di liberazione dell’Italia dai nazifascisti
di

Furono i progenitori del partito di Giorgia Meloni a uccidere il nostro vero fratello d’Italia, che era canadese ma amava il nostro Paese assai più di chi commemora camerati e coltiva nostalgie un poco ridicole ma molte pericolose. Dobbiamo scriverlo senza timore, perché è proprio nei nostri vuoti narrativi che i mostri possono annidarsi e proliferare