Navigazione: parlamentari

Referendum: il ‘NO’ all’aristocrazia dell’incompetenza Il progetto è chiaro: meno parlamentari, meno scocciatori, per di più in un Parlamento ‘abitato’ da incompetenti scelti, per lo più proprio perché incompetenti, dai vari capibastone
di

Una ‘botta’ seria a questo progetto, potrebbe fare riemergere le energie poco note che nel Paese ci sono, messe a tacere umiliate, ma forti: sono le ultime residue, se non si trova il modo di liberarle, non abbiamo partita!

Referendum: voterò ‘NO’, col naso ben turato e coperto dalla mascherina Il referendum per il taglio dei parlamentari sarà una svolta. Se non passa, questo ceto di figuranti della politica si scioglierà come neve al sole
di

I 600 euro sfuggiti all’INPS di Giggino, il principale sostenitore della necessità di cancellare poltrone (tranne le proprie). Manovra tesa a ridurre la stima e la fiducia nelle istituzioni democratiche, orchestrata da chi con la democrazia ha poco o nulla a che fare