Navigazione: OSCE

L’Italia nell’ OSCE e le 3 dimensioni della Sicurezza Una strategia di ampio respiro per un momento particolarmente delicato della storia europea: incognite e criticità per l’Italia, Presidente dell’Organizzazione per l’anno in corso. La sponda Sud del Mediterraneo come opportunità presente sullo scacchiere internazionale
di

L’apertura a Sud, con una «maggiore attenzione alle sfide e alle opportunità provenienti dal Mediterraneo» e a un sistema di accoglienza unificato e al passo coi tempi, potrebbe essere una strada percorribile per avviare questo processo. Con tutte le forze in campo.

E’ italiana l’idea dei Caschi blu della cultura Si avvale dell’esperienza specialistica dei Carabinieri e di studiosi, ma la task force dovrebbe poter prevenire e collegarsi alla società civile delle aree devastate dalle guerre
di

Il prof. Brusasco: ‘Possono essere  un ottimo strumento per un intervento post bellico, ma è una iniziativa che va inserita in un progetto di più ampio respiro, che abbia come obiettivo la prevenzione. Un progetto globale da gestirsi nell’ambito dell’Unesco, anche nei periodi di crisi e non dopo’