Navigazione: natale

Buon Natale, povera Italia! Mentre l’avvocaticchio di Palazzo Chigi continua a subissarci di parole retoriche e avvocatesche per non dire niente, la gente è sempre più indifferente, arrabbiata, stanca, ma specialmente senza fiducia
di

Noi italiani non siamo bambini, abbiamo bisogno di gente che ci mostri di essere capace, competente e affidabile e che sta facendo, con competenza e buona volontà, di tutto per difenderci e sostenerci e, magari, ci chieda di aiutare, collaborando …

Il Natale dei ‘più che matti, delinquenti’ L’ultimo dipiciemme con norme minimali che almeno si spera vengano fatte rispettare figlio del qualunquismo, pressappochismo, incompetenza, arroganza di questo ceto nuovo di politicanti, banditelli da strapazzo
di

Le solite banalità stupide di un gruppo di personaggi impazziti, che con la realtà non hanno ormai più alcun collegamento, vivono in un loro mondo improbabile e privilegiato, canagliesco

Dopo Bruxelles, una speranzella di Natale, probabilmente immaginaria Acquisita la resa di Roma, sarebbe demente da Bruxelles una bocciatura ora, lasceranno che il problema scoppi qui, ma se i due dioscuri cinicamente fingessero di mettersi al lavoro sulle cose loro, reddito e quota 100, ma facessero invece cose serie per la crescita, forse ci salveremmo
di

Si lavora alacremente, ma con calma su reddito di cittadinanza e quota 100, ma … i tempi tecnici sapete e intanto quei soldi si usassero per finanziare lo sviluppo … grandi e piccole opere, Conte potrebbe dire di avere salvato il Paese, non sarebbe vero, ma quel che conta è il Paese