Navigazione: MORENA

Messico: elezioni da mezzogiorno di fuoco per Obrador … e criminalità Domenica le più grandi elezioni nella storia del Paese, sia in termini di numero di seggi, in palio ce ne sono 21.000, che di potenziale ridistribuzione del potere politico. E in pista, ci sono anche i gruppi criminali
di

La posta in gioco non potrebbe essere più alta per Obrador, che mira a ottenere i posti e i seggi di cui ha bisogno per realizzare la ‘quarta trasformazione’ promessa marcando a fuoco per anni le istituzioni del Paese

Andrés Manuel López Obrador è il nuovo presidente del Messico La vittoria di Obrador e del suo partito. Il Messico ha un nuovo presidente
di

Ieri le elezioni in Messico che hanno visto trionfare il leader di MORENA, Andrés Manuel López Obrador, come già avevano predetto tutti i sondaggi. Il neo presidente, che sarà il primo presidente di sinistra nella storia del Messico,  ha ottenuto oltre il 50% dei voti, -tra il 53 e il 53,8% dei voti-.

Messico: cosa aspettarsi da queste elezioni? Domenica il voto. Come affronta il Messico questa tornata elettorale? L’intervista a Jonathan Furszyfer
di

Ecco che i giorni da presidente di Enrique Pena Nieto stanno volgendo al termine; dopo sei anni di Governo e tante critiche tra mancanza di sicurezza, scandali politici ed una lenta crescita economica. Ma in che situazione lascia il Messico Nieto? E cosa si aspetta la popolazione da queste elezioni che promettono un così grande cambiamento? La parola a Jonathan Furszyfer, analista politico

Elezioni in Messico: le mille e una notte del futuro presidente In Messico, Obrador, Meade ed Anaya: i candidati si scontreranno domenica per delle elezioni che promettono tanto
di

La sfida delle sfide cui andrà incontro il nuovo Governo del Messico sarà l’affronto della violenza. Un’emergenza vera e propria che non sembra avere argine. Basti pensare che ogni giorno in Messico vengono uccise più di 90 persone. Vediamo i problemi del Paese ed i candidati che si affronteranno questo 1 Luglio.

Elezioni in Messico: chi è Obrador? Andres Manuel Lopez Obrador: tutto sul favorito alle elezioni presidenziali del prossimo 1 Luglio in Messico
di

Le elezioni in Messico si avvicinano. Obrador, il favorito, si propone come la soluzione. La soluzione al sistema, una ‘mafia del poder’ che ha sottratto l’apparato statale al popolo stesso. Lopez dovrà fare i conti con una retorica politica, la sua, che fino ad ora, si è scagliata contro un ‘concetto’. Dovrà rimboccarsi le maniche e dare sostanza a tutte queste idee. 

Messico: contro le élite, il coraggio di cambiare
di

‘Maria è una voce diversa e potente del movimento per qualcosa di diverso, per un vero cambiamento nella lotta alla disuguaglianza e al sottosviluppo, ma non sono sicuro che possa realmente avere delle chance. Le persone non stanno votando per il PRI, è come se ci fosse un ‘voto punitivo’’