Navigazione: mercato unico

La Svizzera fra Dürrenmatt e l’Europa La decisione del Consiglio Federale svizzero di abbandonare, dopo sette anni di colloqui infruttuosi, il negoziato con l’Unione Europea per la conclusione di un Accordo Quadro, ben esprime il carattere svizzero
di

La Confederazione ha mostrato ancora una volta di voler insistere nella sua navigazione internazionale di piccolo cabotaggio. Lo ‘Swiss way of life’ resta da vedere se continuerà a resistere inalterato anche dopo lo strappo con l’Europa

La vita dopo la Brexit? negoziazioni allo sfinimento Secondo il Center for European Reform: lo sfinimento delle negoziazioni dei prossimi anni farà piangere il Regno Unito, mentre la politica del Regno non è capace di scegliere. Dunque il Paese resterà impantanato
di

Le negoziazioni future richiedono al Regno Unito di prendere decisioni sull’Irlanda del Nord e sul fatto di dare la priorità ai legami economici profondi esistenti con l’UE rispetto a potenziali nuovi accordi con USA e economie emergenti, valutare se sacrificare l’accesso al mercato dei servizi e altro di ‘duro’ per la debole politica del Paese

Savona già oltre la manovra: serve un Ministero dell’Economia dell’eurozona Il mercato e la moneta unici soffrono a causa di una «architettura istituzionale» inadeguata, dice Savona, ovvero bisogna centralizzare a Bruxelles molto di più di quanto non sia oggi
di

Il mercato e la moneta unici soffrono a causa di una «architettura istituzionale» inadeguata, dice Savona, ovvero bisogna centralizzare a Bruxelles molto di più di quanto non sia oggi

Europa: europei e anti-europei, adulti e adulterini Trattare non significa piatire benefici e strappi alle regole per soddisfare le nostre inadempienze e accontentare i nostri imbrogli e imbroglioni, dai quali tutti traggono voti
di

Di Maio e Salvini sembrano capire ma non fanno un passo indietro, ‘affidando’ al bravissimo Conte il compito di risolvere il problema con l’Europa, così entrambi non cederanno all’Europa, ‘brutta’, ‘sporca’ e ‘cattiva’