Navigazione: Lega

Lega, M5S, PD: la democrazia in ostaggio I piani di Salvini: prima le europee poi Palazzo Chigi; M5S mostrano i loro limiti, il loro dilettantismo; PD dilaniato e impaurito, all’angolo, non ha la minima idea di Paese e di Europa
di

Si guardi alla Francia per capire il rischio che corre l’Italia: il baratro che si apre quando spariscono partiti politici e corpi intermedi che svolgono una essenziale funzione di ‘mediazione’ tra centri decisionali, istituzioni, popolo e società

Parigi, con i gilet gialli, brucia, e Roma? Parigi non è molto lontana da Roma. Anche gli attuali inquilini di palazzo Chigi, al pari di Macron, dispongono di un credito straordinario, che velocemente stanno dilapidando; e prima o poi l’opinione pubblica presenterà il conto
di

Governo incompetente e impotente, cementato solo da calcoli di politica politicante; opposizione inconsistente; e intanto si coglie il movimento di una opposizione priva di guida politica

Manovra di bilancio: dare una chance al Governo Il disaccordo è tra coloro che vogliono penalizzare l'Italia immediatamente e quelli disposti a ritardare la punizione. Perché non evitare la 'punizione' e dare al Governo italiano una possibilità?
di

Piuttosto che rischiare una crisi, la Commissione europea farebbe meglio a trova un approccio pià accomodante. I tassi di interesse più elevati sul debito pubblico e uno scontro con l’UE potrebbero portare a una recessione e persino a un disastro   -se provocano minacce di un’ ‘Italexit’ dall’euro

Europa? Chissenefrega! Salvini si prepara alla spallata finale I 18 Paesi dell'Eurozona, tutti, unanimi, nessuno escluso, hanno respinto la proposta di bilancio dell'Italia, magari un dubbio lo si potrebbe coltivare. Invece no. Perfino Di Maio ha capito di essere finito in un cul de sac
di

Aspettare, attirare i grillini in un terreno infido, lasciare che si auto-logorino, e poi sferrare alla fine il colpo finale, e mietere dai pentastellati, da Forza Italia, da un ‘centro’ che non trova sbocchi. Il tutto a gennaio

Italia – UE, manovra di bilancio: ecco il possibile lieto fine Commissione e BCE hanno tutti gli strumenti e tutte le valide motivazioni per far pressioni sull'Italia. La partita si potrebbe chiudere con la porta che l'Italia si è lasciata aperta sul modello della Spagna nel 2016

Reddito di cittadinanza e provvedimenti sulle pensioni potrebbero essere annullati o radicalmente modificati se le restrizioni di bilancio persistessero; Un risultato del genere sarebbe una buona notizia per l’Italia e una grande vittoria politica per la Commissione

Governo del cambiamento o comitato d’affari? Tutta questa ideologia sovranista e fascista alla fine non riesce neanche a nascondere bene il suo vero volto
di

Per tutelare i propri reciproci affari hanno messo al centro la parola ‘contratto’, il cui significato assume contorni mistici tanto si dilata, restringe, si sconfessa e si recupera. Un termine, guarda caso, che regola la stipula di affari, non i normali rapporti che dovrebbero regolare la vita politica di un Paese.

1 2 3 9