Navigazione: kurdistan

Dove investire nel Mondo, un rebus da affidare a sicuri esperti del settore Per investire all’estero c’è bisogno di conoscenze specifiche e di professionalità di alto profilo, intervista al Prof. Germano Franceschin Docente universitario, consulente in Investimenti esteri e componente di consulting3000.com
di

Investire all’estero presuppone un quorum di conoscenze specifiche e saper maneggiare una serie alquanto estesa di variabili complesse da decifrare e che comunque non proteggono da eventuali rischi in maniera esaustiva. Per evitare di trovarsi impreparati, bisogna conoscere bene il Paese dove investire e saper affrontare con le giuste professionalità tutto lo spettro dei dubbi che si prospettano al potenziale investitore all’estero
[purchase_link id="268580" text="Acquisto" style="button" color="red"]


Se preferisci non acquistare il singolo PDF ma entrare nella nostra Membership (Memberhip Mensile, Membership Annuale, Membership Semestrale e Membership Trimestrale) utilizza i seguenti bottoni.
Accedi Registrati al Membership
Kurdistan: Corte suprema federale irachena, referendum incostituzionale Questa decisione è 'stata presa unilateralmente e senza la presenza di rappresentanti curdi'. A dirlo, il Premier curdo Nechirvan Barzani
di

La decisione della Corte suprema federale irachena di dichiarare incostituzionale il referendum per l’indipendenza della regione autonoma del Kurdistan, annullandone i risultati, è ‘stata presa unilateralmente e senza la presenza di rappresentanti curdi’

1 2 3 7