Navigazione: Israele

Israele - Palestina: la solitudine d'Israele
Israele – Palestina: la solitudine d’Israele Nel mondo si coglie, a livello popolare, un sentimento di solidarietà con il popolo palestinese e di rifiuto della violenza che alimenta e rafforza la solitudine della posizione annessionistica d’Israele, l’isolamento e la solitudine dei gruppi dominanti israeliani e dei loro sponsor
di

Chi oggi ostacola la decisione dell’Onu del 1947 sulla partizione della Palestina è soprattutto il potere dominante d’Israele che, di fatto, ha modificato l’obiettivo dei padri fondatori, passando dai due popoli e due Stati all’annessionismo

Gaza: non c’è nulla di umanitario, il problema è politico Il “messaggio palestinese è chiaro: ne abbiamo abbastanza! Chiediamo libertà, uguaglianza e diritti nazionali”, Così in questa intervista Yaser Alashqar, docente del MPhil International Peace Studies presso il Trinity College di Dublino, spiega la guerra di Israele contro i palestinesi
di

“Hamas e Israele potrebbero raggiungere un accordo di cessate il fuoco, ma le cause profonde del problema rimarranno. Devono esserci soluzioni politiche sostenibili e un impegno inclusivo con tutte le parti, compreso Hamas”