Navigazione: ISIS

Israele: riaffiora il timore di ‘accerchiamento’ da coronavirus In una situazione politicamente instabile da oltre un anno, la pandemia fa temere che i ‘nemici’ di Israele possano approfittare dell’occasione per un attacco. Gli analisti mettono in guardia la politica
di

Dai palestinesi all’Iran passando per il venir meno dei ‘Governi amici’ e il timore che gli USA possano allentare la politica di massima pressione per concentrarsi sull’emergenza sanitaria interna: il timore è per la sicurezza

Diversamente radicalizzati: il terrorismo del dopo al-Baghdadi Intervista a Claudio Bertolotti sul primo ‘Rapporto sul terrorismo e il radicalismo in Europa’ dell'Osservatorio sul Radicalismo e il Contrasto al terrorismo – ReaCT2020
di

Pochi grandi attacchi, molti attaccanti individuali che non ottengono grandi ‘risultati’, è questo il modello di terrorismo contemporaneo, che trova motivazione sul web e non ha legami diretti con lo Stato islamico

Iraq, prigione ISIS a cielo aperto Per togliere le castagne dal fuoco all’Occidente, Baghdad dovrebbe farsi carico di incarcerare e processare i foreign fighters in custodia alle Syrian Democratic Forces. E’ l’ipotesi francese sostenuta da altri governi europei e dagli USA
di

Crisis Group propone: rimpatriare subito donne e bambini, per gli uomini bisognerà trovare una soluzione, sia pure non perfettamente corretta eticamente, ma almeno concreta, appunto in Iraq