Navigazione: gay

Uganda: Museveni blocca sul nascere la legge ammazza gay L’immediata reazione del Presidente è un segnale alla comunità internazionale che è da sempre molto critica nei confronti delle politiche discriminatorie verso le minoranze sessuali nel Paese
di

Le motivazioni ufficiali alla base della decisione sono le stesse che spinsero il Presidente Museveni a ostacolare a più riprese il ‘Kill the Gay Bill’ fin dalla sua prima presentazione al Parlamento, nel 2011

Uganda: ritorna la legge ‘ammazza gay’, il Kill the Gay Bill Un nuovo grattacapo per Museveni, che già negli anni scorsi ha bloccato la legge. Ora la Chiesa cattolica remerà contro, ma il propositore, il Ministro a Etica e Integrità, Simon Lokodo, sta cercando l’appoggio dei protestanti e delle settembre
di

“La legge contro gli omosessuali recidivi prevede la pena di morte, misura necessaria per bloccare il diffondersi dei satanici costumi importati dalle cosiddette ‘società libere’ occidentali”, dichiara il Ministro

Tunisia al voto: dal caos populista alla rinascita democratica? Alla viglia delle elezioni presidenziali e legislative, la Tunisia è nel mezzo di una ondata populista dalle ceneri della quale chi azzarda potrebbe nascere la democrazia compiuta
di

Molto probabile che queste elezioni segnino l’avvio di una nuova fase politica, complessa e incerta per il Paese, con un Parlamento frammentato in mano agli outsider della nuova politica populista tunisina