Navigazione: Galina Kulakova

Olimpiadi Invernali: Innsbruck ’76, il mancato triplo oro di Rosi Mittermaier Con 37 nazioni e quasi 1.300 atleti partecipanti fu una vera festa di sport, quella che si tenne nella cittadina austriaca dal 4 al 15 febbraio 1976
di

“The simple games” erano riusciti a trasformare la difficoltà di dover organizzare i Giochi Olimpici in poco meno di tre anni in una grossa opportunità. Fu una vera festa di sport, quella che si tenne nella cittadina austriaca dal 4 al 15 febbraio 1976.

Olimpiadi Invernali: Sapporo ’72, l’ esclusione di Schranz e il successo dei sovietici Avery Brundage e la diatriba tra dilettantismo e professionismo. URSS prima nel medagliere
di

Brundage, molto lasco su tale distinzione per quanto riguardava gli atleti del blocco Sovietico, dilettanti solo di nome, era invece molto rigido sugli sciatori, tanto da non accettare 40 atleti di varie nazionalità accusati, per sponsorizzazioni varie, di “professionismo”.