Navigazione: gabon

Russia: Putin, obiettivo Africa Nei piani del Presidente russo non c'è solo l'Ucraina, c'è anche l'Africa. Il ritorno di Mosca in Africa rappresenta parte del suo più ampio tentativo di aumentare l'influenza russa a livello globale. La collaborazione con la Cina potrebbe essere un acceleratore
di

Tutta l’attività politica, militare, economica di Mosca nel continente, è condotta nell’ambito della strategia di respingimento della Russia delle attività geopolitiche degli Stati Uniti e degli altri Paesi occidentali

L’Africa in difesa dal coronavirus Made in Italy Grandi Paesi, tra i quali Rwanda, Congo, Uganda pretendono la quarantena per gli italiani che entrano. Altri Paesi hanno preso misure simili ma senza dichiararle, e altri ancora ci stanno pensando
di

Per un verso, parte della strategia dei Paesi africani di ignorare l’epidemia, per l’altro, razzismo, e velata volontà di rivincita nei confronti dell’Italia delle ‘politiche razziali’, e della xenofobia

Cina: il business illegale del legno spoglia sempre più l’Africa Acquistare Made in China va ben oltre il sostegno al commercio cinese, affliggendo anche l’ecosistema del 'Continente Nero'
di

Oggi la Cina è uno dei più grandi esportatori di legno nel mondo, con il suo Made in China che imperversa nel mercato e nelle nostre case. Gli acquirenti principali dei prodotti in legno cinesi sono gli Stati Uniti, il Giappone e l’Unione Europea.

Francafrique: Macron manterrà le promesse di Ouagadougou? Per il momento la Cellula Africana dell’Eliseo è più attiva che mai, e il Presidente fa finta di non accorgersene. Gli appuntamenti elettorali del 2020 rischiano diminuire l’influenza francese sul continente se i candidati scelti da Parigi non dovessero vincere o se scoppiassero delle rivolte popolari
di

Mali, Niger, Gabon, Costa d’Avorio e altri per ora saldamente in mano alla Francia, ma economia e terrorismo non facilmente controllabile dalla Francafrique, nell’anno elettorale africano potrebbero essere le variabili che fanno la differenza

Una dinamica ‘win-win’ per un legno sostenibile dall’Africa in Europa Benoit Jobbe – Duval ci spiega il lavoro di Fair&Precious, marchio collettivo sostenuto dalla francese AFD, e dall’ lstituto di credito per la ricostruzione tedesco, per portare in Europa legname sostenibile
di

Le foreste certificate rappresentano meno del 10% della superficie forestale del bacino del Congo. I Paesi acquirenti più virtuosi sono i Paesi Bassi e la Gran Bretagna. La media europea del legno sostenibile consumato è solo del 30%

Gabon, il clan Ali Bongo ‘salvato’ dalla massoneria di Francia I fitti legami massonici della Grande Loggia d’Oriente che legano la famiglia Bongo e la Francia salvano il clan; l’Esercito francese in campo con il compito di difendere a tutti i costi la continuità di potere del clan
di

La Grande Loggia d’Oriente condivide l’obiettivo della FranceAfrique di mantenere il controllo delle risorse naturali e finanziarie dei territori d’oltre mare che contribuiscono al 42% dell’economia francese