Navigazione: Festival del cinema di Locarno

Festival del cinema di Locarno: ‘Vitalina Varela’, storia amara di un’immigrazione senza speranza Cronaca di mille altre storie di migrazione: speranze negate, fierezza, tenacia; storie quotidiane di attese di ricongiungimenti falliti
di

 La storia è quella di Vitalina Varela, una donna di 55 anni, di Capo Verde. Per 25 anni attende il permesso di poter emigrare a Lisbona. Alla fine l’agognata autorizzazione arriva, ma è troppo tardi.