Navigazione: Felipe VI

Tres años del referéndum de autodeterminación de Cataluña El pasado uno de octubre se celebró el tercer aniversario del Referéndum que certificó la ruptura emocional entre Cataluña y España
di

La negativa de estado español a negociar un acuerdo político entre Cataluña y España condujo a un Referéndum de autodeterminación no reconocido y a una vengativa represión por parte de los tribunales españoles. Se ha perdido todo el respeto a la separación de poderes.

Tre anni dal referendum sull’autodeterminazione della Catalogna Il 1° ottobre si è celebrato il terzo anniversario del referendum che ha certificato la rottura emotiva tra Catalogna e Spagna. Oggi il problema politico è lo stesso ed è paggiorato
di

Il rifiuto dello Stato spagnolo di negoziare un accordo politico tra Catalogna e Spagna ha portato a un referendum per l’autodeterminazione non riconosciuto e a una repressione vendicativa da parte dei tribunali spagnoli. È andato perduto ogni rispetto per la separazione dei poteri

Catalogna: verso il 9 ottobre, con in sottofondo rumore di sciabole e fregate in movimento Lunedì 9 ottobre Puigdemont riferirà al Parlamento catalano l'esito del referendum; la dichiarazione dell'indipendenza potrebbe arrivare tra il 9 e il 12 ottobre. Intanto Madrid manda segnali con Esercito e Marina
di

Lunedì Puigdemont e i parlamentari catalani andranno a «valutare i risultati e gli effetti» del referendum e se vorranno rispettare la legge da loro stessi scritta dovranno concludere con il procedere alla dichiarazione dell’indipendenza. Il Ministero della Difesa ha ordinato l’invio in Catalogna di unità dell’Esercito; anche 3 fregate in arrivo a Barcellona

Felipe VI guarda alla Catalogna, ma anche ben oltre Il re di Spagna parla alla Nazione accusando il Governo catalano di aver violato la Costituzione e ignorando l’effetto Catalogna
di

«Nella Spagna costituzionale e democratica c’è uno spazio in cui tutti i cittadini possono confrontarsi», ha detto Felipe. «Viviamo in uno Stato democratico che offre percorsi costituzionali perché chiunque», ha aggiunto tentando di mandare un messaggio sì alla nuora ma perché anche la suocera intenda.