mercoledì, novembre 14

Navigazione: Evidenza

San Marco: la prima sonda italiana a 50 anni dal lancio
di

Mezzo secolo fa una piattaforma petrolifera, ingegnosamente attrezzata in base di lancio, ospitava la grande avventura italiana realizzata dall’intraprendenza di un gruppo di professori e dalla consapevolezza dell’Aeronautica Militare, al cui Stato Maggiore era stata fatta intendere l’opportunità di rafforzare il potere anche oltre i propri settori di competenza

Afghanistan, una guerra ormai perduta contro i Talebani
di

E ora è partita l’operazione Mansouri, dal nome dell’ex leader ucciso in un raid drone Usa nel maggio del 2016. L’obiettivo stavolta è quello di colpire le forze straniere con nuove tecniche, tra cui ‘attacchi convenzionali, tattiche di guerriglia, azioni di martirio, attacchi condotti da insider’

Il ‘doping’ di Wall Street
di

Dal ricorso sistematico al buyback si evince che ‘le società ammettono, usando il cash per acquistare azioni proprie, di non avere molte idee per un uso produttivo della liquidità o, peggio ancora, di non avere fiducia nel futuro del loro settore’

Cibo e scienza: a Mantova si ‘coltiverà conoscenza’
di

‘Troppo spesso siamo in balia, non tanto di mode alimentari, ma di pressapochismi su quella che dovrebbe essere l’informazione corretta sul nostro modo di fare agricoltura. La ricerca non deve fermarsi, i nostri cervelli devono poter rimanere a casa al servizio della nostra agricoltura’

Trump e Cia, Davide contro Golia?
di

Trump pensava di ridimensionare ruolo e funzione della Cia in nome di un accentramento di poteri nelle mani della Casa Bianca. Si trattava, in buona sostanza, di limitare il raggio d’azione dell’Agenzia – e più in generale di tutte le strutture di intelligence – alla sola raccolta delle informazione, lasciando che fossero il presidente e i suoi più stretti collaboratori a elaborare piani d’azione e strategie operative.

Arte e cultura: quando piccolo è bello
di

“In passato, l’arte e la cultura erano appannaggio delle grandi città. Negli ultimi tempi questo sistema ha subito un’inversione poiché si è capito che i grandi centri sono nel caos dal punto di vista culturale”

Sudan-Egitto: diminuiscono le tensioni
di

I due Paesi puntano a diminuire le tensioni che stavano prendendo una pericolosa piega: tensioni legate allo sfruttamento delle acque del Nilo e dispute territoriali sul Mar Rosso. L’accordo prevede pesanti limitazione della libertà dei media di entrambi i Paesi