Navigazione: Evariste Ndayishimiye

Burundi: domani al voto, con coronavirus e Evariste Ndayishimiye già Presidente La vittoria a seguito delle elezioni di domani è già decretata: il vincitore è Evariste Ndayishimiye, il candidato al quale, sia pure mal volentieri, il Presidente Pierre Nkurunziza ha ceduto il potere
di

Il nuovo Presidente è sostenuto dall’ala militare del partito, da parte dell’Esercito e da una lobby della destra cattolica europea. Non è da escludere l’attacco dei gruppi militari di opposizione sostenuti dal Rwanda

Burundi: ‘Negare l’esistenza di contagio da COVID-19’ Il regime minaccia i media che affermano il contrario. Ma già 726 persone sono state messe in quarantena ‘non ufficiale’. Lotta per il potere tra Nkurunziza e una parte del suo partito
di

«Negare l’esistenza di casi di contagio per poter fare le elezioni a maggio e permettere al CNDD-FDD di mantenere il potere attraverso il mio mandato presidenziale», ha ordinato Evariste Ndayishimiye

Burundi: Evariste Ndayishimiye, strategie di potere Ecco cosa c’è dietro la candidatura di Evariste Ndayishimiye, il piano di Pierre Nkurunziza per far sopravvivere il regime; il tutto in una situazione dove le organizzazioni criminal-mafiose europee giocano un ruolo di primo piano
di

Gli stessi sostenitori del regime razial-nazista di Habyarimana e dei terroristi FDLR sono i padrini del regime burundese: il Sudafrica, la Tanzania, la Francia e le frange della Chiesa Cattolica. A fianco le organizzazioni criminali europee