Navigazione: estremismo

Papa Francesco accolto in Bangladesh con la scomparsa di un sacerdote Dopo aver visitato il Myanmar e dato il proprio contributo alla causa dei Rohingya nonostante i proclami minacciosi delle frange estremiste birmane, il Santo Padre vola verso il Bangladesh dove viene accolto con la notizia della scomparsa di un sacerdote cattolico
di

In Bangladesh si discuterà della promozione del dialogo tra le varie forme di credo religioso e del supporto da dare ai Rohingya al confine ma anche del valore delle persone di ogni età costrette in condizioni di lavoro non rispettose della dignità degli esseri umani. Il Bangladesh, sta diventando sempre più la piattaforma di connessione delle frange più estremiste e terroriste dell’intero Sud Est Asia

Italia prigioniera del ‘pregiudizio di conferma’? Il sondaggio del LAPS raccontato da Pierangelo Isernia, Professore di Relazioni Internazionali e Metodologia della Scienza Politica dell’Università di Siena
di

Il ‘pregiudizio di conferma’ (o ‘confirmation bias’), un meccanismo cognitivo che ci porta a riordinare elementi di realtà secondo le nostre convinzioni pregresse, diventa una funzione-chiave della comunicazione politica, oggi potenziata dal ricorso ai social network.

‘Terrorismo bianco’ e la retorica legittimante di Trump
di

La preoccupazione principale di un politico era di distanziarsi da gruppi simili o da un clima di violenza verbale o fisica; Donald Trump, non sente assolutamente la necessità di distanziarsi, perché lui è fatto così, la sua retorica politica è violentaParlo di quella cultura che pensa che gli Stati Uniti siano essenzialmente una nazione bianca, in cui i bianchi devono avere una supremazia politica, economica, sociale e religiosa. Il contenuto teologico e religioso è minimo, si tratta di gruppi che hanno un’idea dell’America bianca e cristiana. Per essere americani veri bisogna essere bianchi e cristiani. Se manca una delle due cose, non sei un vero americano. E’ un nazionalismo nuovo che non è un nazionalismo di una nazione in quanto tale, ma di una ‘nazione bianca’.