Navigazione: enrico berlinguer

Matteo Renzi, il distruttore e i suoi complici Lotti, Rosato, Boschi … abbiamo bisogno di adulti, di quelli veri, non certo dei maschietti che sbavavano per Matteo Renzi e che pensavano di esserlo solo perché pisciavano in piedi
di

Vedere una civiltà politica passare da interpreti come lo statista di Maglie o come Enrico Berlinguer a mestieranti vanagloriosi disposti a tutto, disorienta e ci fa temere che il peggio, purtroppo, non è ancora arrivato

Prescrizione: il Paese dei cachi, con la prevalenza del cretino Dall’onestà di Berlinguer a quella di ‘questi qui,’ ‘questi di oggi’, che “se si dividessero si suiciderebbero, anche se si schifano sono costretti a stare assieme”
di

Il qualunquismo travestito da ‘onestà’; il pressapochismo travestito da competenza , i cosiddetti sovranisti feroci e violenti, inutili e incivili, questa è la politichetta provinciale e ignorante