Navigazione: Elezioni Iran

Iran: Hemmati, un banchiere per Presidente Al voto di domani potrebbe ripetersi quanto accaduto nel 2013, e l'outsider tecnocrate moderato potrebbe essere ritenuto un candidato 'accettabile' da quegli elettori moderati e riformisti che non hanno intenzione di votare per un candidato 'intransigente' religioso
di

Il suo programma elettorale punta sull’attenzione per le fasce della società iraniana che stanno patendo la crisi economica fino a prevedere un reddito di base universale. E si è detto disponibile incontrare il Presidente USA, fatto senza precedenti

Chi è Ebrahim Raisi? il vero avversario di Rouhani
di

Si oppone alla politica filo-occidentale di Rouhani mobilizzando sia i conservatori sciiti sia lo strato della popolazione più povera ad andare al voto per eleggere lui, il vero rappresentante dell’ala conservatrice. Il suo programma punta ad un sistema economico autosufficiente, chiamato economia della ‘resistenza’

Medio Oriente: l’Iran ostacola gli USA
di

Morris Mottale spiega la situazione dell’Iran a poche settimane dalle elezioni presidenziali. Il 19 maggio sapremo chi sarà il nuovo presidente iraniano, per adesso rimangono solo molti dubbi in merito ai futuri candidati: Ahmadinejad si è proposto al Consiglio dei Guardiani.

Elezioni in Iran: una donna al potere?
di

Il Professore Riccardo Redaelli spiega i possibili scenari delle prossimi elezioni in Iran: “Quello che farebbe la differenza sarebbe un Presidente capace di indebolire il comando del Partito conservatore e ultra-conservatore, che impediscono lo sviluppo liberale del Paese”