Navigazione: Ecuador

Ecuador: dall’economia petrolifera alla bioeconomia L'Ecuador può voltare le spalle alla corsa al petrolio e attrarre i finanziamenti necessari per raggiungere l'apparentemente impossibile entro il 2050. L’analisi di Daniel Ortega Pacheco, Direttore del Centro de Desarrollo de Políticas Públicas, Escuela Superior Politécnica del Litoral ESPOL (Ecuador)
di

Esistono limitazioni all’aumento del tasso di crescita della produzione di beni e servizi nella bioeconomia. Un aumento precipitoso della produzione senza una politica globale che ne salvaguardi la sostenibilità comporta alcuni rischi

L’Ecuador rivuole Correa e vota il suo giovane erede Andrés Arauz è l’uomo da battere al ballottaggio di aprile. Se vincesse diventerebbe il Presidente più giovane della storia ecuadoriana, a pieno titolo il candidato di Rafale Correa, infatti in Ecuador, il progressismo, invece di seppellirlo lo hanno resuscitato
di

In Ecuador si assiste ad una disputa tra correismo e tutto quanto il resto che possiamo racchiudere dentro la destra del Paese e il movimento indigeno, ma per ora il popolo ha fatto capire che rivuole Correa

In America Latina un nuovo ciclo anti-neoliberismo, che sia sinistra? I popoli latino-americani sembrano aver preso coscienza dei loro diritti e delle loro ricchezze naturali, minerarie e agricole strategiche che vogliono mettere al servizio del loro sviluppo, ci spiega in questa intervista Agostino Spataro
di

“Oggi, la questione che si pone alla sinistra, ai movimenti progressisti latino- americani non è quella di piangere sul ciclo concluso, ma di pensare a prepararne, organizzarne uno nuovo, coinvolgendo tutte le forze disponibili, partendo dagli esiti elettorali favorevoli e attingendo alle rivendicazioni alla base degli attuali movimenti sociali”