Navigazione: Ecuador

L’Ecuador rivuole Correa e vota il suo giovane erede Andrés Arauz è l’uomo da battere al ballottaggio di aprile. Se vincesse diventerebbe il Presidente più giovane della storia ecuadoriana, a pieno titolo il candidato di Rafale Correa, infatti in Ecuador, il progressismo, invece di seppellirlo lo hanno resuscitato
di

In Ecuador si assiste ad una disputa tra correismo e tutto quanto il resto che possiamo racchiudere dentro la destra del Paese e il movimento indigeno, ma per ora il popolo ha fatto capire che rivuole Correa

In America Latina un nuovo ciclo anti-neoliberismo, che sia sinistra? I popoli latino-americani sembrano aver preso coscienza dei loro diritti e delle loro ricchezze naturali, minerarie e agricole strategiche che vogliono mettere al servizio del loro sviluppo, ci spiega in questa intervista Agostino Spataro
di

“Oggi, la questione che si pone alla sinistra, ai movimenti progressisti latino- americani non è quella di piangere sul ciclo concluso, ma di pensare a prepararne, organizzarne uno nuovo, coinvolgendo tutte le forze disponibili, partendo dagli esiti elettorali favorevoli e attingendo alle rivendicazioni alla base degli attuali movimenti sociali”