Navigazione: cultura

Restituire la storia all’Africa? Non se ne parla proprio I tesori africani esposti nei principali musei europei sono migliaia e rappresentano un pezzo importantissimo del capitale del sistema museale occidentale. Ora l’Africa rivuole i suoi tesori, la sua storia
di

Le richieste da parte dei Paesi africani di restituire i tesori rubati si sono fatte sempre più insistenti e si sta intravvedendo una serie di azioni legali contro vari musei europei

A Fabbrica Europa in scena il Medio Oriente La 25 edizione della Rassegna fiorentina di danza, coreografia, musica presenta 96 spettacoli ad un pubblico di giovani e giovanissimi
di

Non è celebrativa, questo anniversario non lo viviamo come una celebrazione ma come un anno zero per ripartire da un nuovo respiro di creatività. La caratteristica di questa rassegna è quella di un cammino inverso o a ritroso: non partiamo dall’Europa ma dall’Estremo Oriente fino all’Europa, passando per il Medio Oriente

Il fascino crescente del Pontormo A Palazzo Pitti a Firenze dall’8 maggio al 29 luglio, una mostra che poi andrà in Usa, incentrata sulla Visitazione e l’Alabardiere
di

Jacopo Carucci, detto il Pontormo,  uno degli allievi più illustri formatisi alla bottega di Andrea del Sarto, è il protagonista  di una nuova Mostra che si tiene nella Sala delle Nicchie a Palazzo   Pitti ( dall’8 maggio al 29 luglio) dal titolo: Incontri miracolosi: Pontormo dal disegno alla pittura.

Arabia Saudita: si riaccendano i proiettori Ingenti somme saranno investite nell’industria dell’intrattenimento. Una grande attenzione verrà riservata al cinema, un’arte a lungo bistrattata dal Regno Saudita.
di

Il 18 aprile di quest’anno è stata una data storica per l’industria culturale saudita: è stata riaperta la prima sala cinematografica sul territorio dell’Arabia Saudita a 35 anni dalla chiusura, voluta per intervento della monarchia.