Navigazione: Cristianesimo

Papa Francesco tra l’entusiasmo dell’Iraq e la sordina dell’Occidente Intervista a Franco Cardini che ci spiega l'atteggiamento ostile o scettico e riduttivo di tutta quella parte delle forze italiane ed europee in generale di centrodestra, abitualmente schierate a favore dell’atlantismo, per una visita importantissima per i cristiani irakeni, ma ancor più per tutto l’Islam, tanto sunnita quanto sciita
di

“E’ probabile che i servizi USA favoriscano incidenti attribuendoli poi a non meglio identificati ‘fanatici musulmani’ in lotta contro ‘l’Occidente’ ed ostacolando così un processo di pacificazione irakeno che sarebbe auspicato da irakeni stessi, siriani, iraniani e kurdi, ma non da statunitensi, sauditi e israeliani”

‘Terrorismo bianco’ e la retorica legittimante di Trump
di

La preoccupazione principale di un politico era di distanziarsi da gruppi simili o da un clima di violenza verbale o fisica; Donald Trump, non sente assolutamente la necessità di distanziarsi, perché lui è fatto così, la sua retorica politica è violentaParlo di quella cultura che pensa che gli Stati Uniti siano essenzialmente una nazione bianca, in cui i bianchi devono avere una supremazia politica, economica, sociale e religiosa. Il contenuto teologico e religioso è minimo, si tratta di gruppi che hanno un’idea dell’America bianca e cristiana. Per essere americani veri bisogna essere bianchi e cristiani. Se manca una delle due cose, non sei un vero americano. E’ un nazionalismo nuovo che non è un nazionalismo di una nazione in quanto tale, ma di una ‘nazione bianca’.