Navigazione: Corte Penale Internazionale

Migranti, Italia denunciata all’Aja, ora tocca ai giudici italiani muoversi La Corte prima di agire attende che lo Stato del funzionario o politico incriminato, agisca contro quella persona, applicando le leggi nei tribunali nazionali, qualora non lo faccia, la Corte Penale internazionale può agire direttamente
di

Tutto quanto denunciato sarebbe avvenuto nell’esecuzione di un unico disegno criminoso tra funzionari e politici europei. Un senso di profonda, incontenibile, violenta, dolorosa vergogna ci deve assalire

Esclusiva. Juan Branco: Italia primo attore dei crimini contro i migranti Intervista esclusiva a Juan Branco, l’avvocato e giornalista franco-spagnolo che, insieme al giurista israeliano Omer Shatz, ha presentato l’accusa all’UE e all’Italia alla Corte Penale Internazionale
di

“L’obiettivo dell’indagine è scoprire quali sono le reali responsabilità degli attori coinvolti”, “abbiamo impiegato due anni, è un lavoro immenso”, “sicuramente ci saranno delle pressioni” perché tutto venga insabbiato

Salvini: il Senato non potrà salvarlo da Corte Europea sui diritti dell’uomo e Corte penale internazionale La valutazione della politicità di un certo atto del Ministro, è, sì, insindacabile, ma ciò non pertanto tocca e danneggia interessi e diritti anche individuali
di

Il ‘no’ insindacabile del Senato equivarrebbe alla volontà di non perseguire il presunto responsabile del reato e quindi determinare la competenza della Corte penale internazionale

Migranti RIportati in Libia: violati i diritti dell’uomo Chi lo fa, permette di farlo, o ordina di farlo è responsabile di violazioni gravi dei diritti dell'uomo e in particolare dell’art. 7.1, lettere ‘c’, ‘d’, ‘e’, ‘h’, ‘k’ dello Statuto della Corte penale internazionale
di

Un Governo che viola continuativamente i diritti dell’uomo: questa è l’Italia oggi, questo è il frutto del concentrato di indifferenza, cinismo, odio, cattiveria e ignoranza che marca la classe politica di oggi