Navigazione: california

Africa e Asia: ritorno al futuro. Il Brasile guarda avanti, la California guarda indietro La settimana della canapa nelle testate estere, dal 9 al 13 luglio
di

L’Africa scopre nei propri dibattiti, soprattutto in materia economica, che la coltivazione di canapa potrebbe dare una risposta inclusiva, rispettosa dell’Ambiente e sinceramente rivolta allo sviluppo continentale. Più di altre coltivazioni tradizionali, soprattutto per tenere fronte a potenze straniere che colonizzano i processi produttivi autoctoni, come ad esempio la Cina. Primo Summit assoluto in Nepal sulla coltivazione di canapa e la sua applicazione anche e soprattutto in ambito medicale. L’Asia guarda al proprio passato ed alle proprie tradizioni e rileva quali panorami di sviluppo possa dettare nel futuro in tale ambito. Il Brasile avviluppato tra una legislazione evangelica fortemente negativa verso la legalizzazione e le proposte che partono dal basso, più della metà della popolazione brasiliana, infatti, secondo un sondaggio governativo, sarebbe disponibile alla legalizzazione soprattutto a scopo medicale. La California, paradossalmente si ritrova a scoprire una legislazione in materia di importazione fortemente ostativa nei confronti degli operatori di Import/Export quando si tratta di marijuana. Proposta una ridiscussione della materia.

Usa: la Nuova California chiede di essere un nuovo Stato Gli attivisti: 'Dopo anni di politica fiscale, regolamentare e monopolistica, lo Stato della California e molte delle sue 58 contee sono diventate ingovernabili'
di

Il nuovo Stato lascerebbe fuori la regione costiera che si estende dalla zona della Baia di San Francisco verso sud fino all’area di Los Angeles. Anche l’area di Sacramento e la regione vinicola della Napa Valley sarebbero escluse e rimarrebbero nella California originaria

Napa Valley: le conseguenze dei violenti incendi nella terra del vino della California 8 ottobre 2017: gli incendi colpiscono i vigneti della contea più famosa degli Stati Uniti, meta di eccellenza per i turisti e gli amanti del buon vino
di

‘Così tante cantine e attività commerciali chiuse durante questo periodo cruciale causeranno un impatto economico di breve e lungo periodo sull’industria. Tuttavia, c’è senz’altro un enorme sentimento di ottimismo e la comunità è veramente tutta unita per uscire da questa situazione più forte che mai’