Navigazione: biodiversità

Ecuador: dall’economia petrolifera alla bioeconomia L'Ecuador può voltare le spalle alla corsa al petrolio e attrarre i finanziamenti necessari per raggiungere l'apparentemente impossibile entro il 2050. L’analisi di Daniel Ortega Pacheco, Direttore del Centro de Desarrollo de Políticas Públicas, Escuela Superior Politécnica del Litoral ESPOL (Ecuador)
di

Esistono limitazioni all’aumento del tasso di crescita della produzione di beni e servizi nella bioeconomia. Un aumento precipitoso della produzione senza una politica globale che ne salvaguardi la sostenibilità comporta alcuni rischi

Covid-19, c’è un solo vaccino: la trasformazione radicale del modello produttivo La salute delle civiltà. Le pandemie subite dall'umanità sono spiegate, in larga misura, dai modelli socioeconomici prevalenti. Probabilmente è così anche per il Covid-19. L'unico vaccino che può salvarci è il recupero degli habitat naturali
di

E’ possibile tracciare la storia della salute globale parallelamente alla storia delle civiltà. Sappiamo anche che quando una specie prolifera troppo mette in pericolo l’equilibrio ecologico. Oggi l’umanità si trova a un bivio decisivo.

Il Laos, la fame di energia ed i disastri delle dighe che crollano Il crollo di una diga minore su un affluente del Mekong ha finora comportato 19 morti, 7.000 sfollati ed almeno 3.000 persone in forte necessità di cure. Mega-progetti sulle dighe parecchio contestati e criticati e il ruolo della Cina nell’area
di

Vi sono già stati incidenti rilevanti nel corso delle costruzioni d tali faraoniche opere ma di fronte alla fame di energia non c’è ostacolo, si deportano così intere popolazioni e si sommergono interi villaggi, come già accade da tempo nel territorio del principale competitor economico dell’area asiatica, la Cina