Navigazione: Better Migration Management

Sudan: l’accordo etiope che nessuno vuole ma che tutti accettano L’accordo favorisce la giunta militare, che ora ha tutto il tempo (tre anni) per rafforzare il potere dei militari, fondare pseudo partiti, riciclandosi in leader civili, sul modello egiziano
di

L’Italia, che aveva lavorato alla politica di sdoganamento del regime di Al-Bashir, con l’Ambasciatore Lobasso, ora, insieme a Bruxelles, sembra tendere a rappresentare la giunta militare come un passo verso la pacifica democratizzazione

Sudan: transizione in crisi, la UE si ritira, l’Italia reitera e rilancia A 24 ore dal nuovo massacro di civili, con la UE che blocca la cooperazione con Khartoum, l’Ambasciatore Fabrizio Lobasso, fautore dello sdoganamento di Al Bashir, rilancia la cooperazione italiana
di

Ignorati i frutti dello sdoganamento sudanese: il fallimento del Processo di Khartoum, l’implicazione del Paese nel traffico dei migranti, con UE e Italia perfettamente informate