Navigazione: Benjamin Netanyahu

Golan: l’illecito di Trump va a soffiare sul fuoco L’Italia zitta, come se fosse complice, inconsapevole (?) che la decisione americana potrebbe essere un fattore di destabilizzazione; Israele è l’unico Stato al mondo che ancora aggredisce i vicini per acquisire altro territorio, cosa superata da decenni
di

Il diritto internazionale vigente fa espresso divieto agli Stati di riconoscere l’acquisizione illegittima di territori da parte di uno Stato. Gli Stati amici di Israele devono agire perché Israele non faccia l’atto che viene suggerito da Trump

Israele in dichiarata guerra con Iran e Siria? E l’Italia che fa? Le rivelazioni del generale Gadi Eisenkot confermano l’aggressione armata contro Iran e dunque la Siria, dove l’Italia starebbe per riaprire la sua Ambasciata
di

Alla luce delle dichiarazioni di Israele, ogni attacco dell’Iran in Israele è un atto di guerra, in nessun caso definibile come terrorismo, in quell’area di mondo dove le cose si stanno maledettamente complicando

Israele verso le elezioni: un Netanyahu inossidabile corre contro se stesso Uno sguardo verso le sfide che attendono Israele e Netanyahu, ne parliamo con l’analista INSS Rob Geist Pinfold e la giornalista Tal Schneider
di

“Netanyahu ha definito le elezioni in anticipo come una scommessa calcolata”, “il premier ha reso stabile la posizione di Israele nel mondo, ma ha fallito non dando la visione di uno Stato giusto e democratico e mantenendo lo status quo con la Palestina”