Navigazione: Benjamin Netanyahu

Netanyahu vuole la Valle del Giordano, l’Europa dov’è? Privare la Palestina dell’accesso all’acqua è un crimine internazionale; l’Europa di von der Leyen potrà iniziare da qui a “difendere i nostri valori e le nostre norme a livello mondiale”
di

L’UE ha stipulato un accordo commerciale sia con la Palestina che con Israele, dove vi sono norme precise sul rispetto di quei diritti, in mancanza del quale sono previste sanzioni, molto pesanti, che non sono mai state applicate

Israele è diventata una dittatura? Assomiglia alla Turchia, ma c’è la carta Gantz Cosa farà Benny Gantz con i suoi 35 seggi? Un percorso di ricostruzione democratica con la sinistra e i partiti arabi israeliani?
di

Non è da escludere che il generale voglia provare a costruire l’alternativa con la sinistra e i partiti arabi. Non una coalizione, ma un percorso per costruire in Parlamento e fuori un ragionamento per la ricostruzione democratica del Paese

Israele: con Netanyahu, nazionalista etnico, vince chi viola La vittoria di Benjamin Netanyahu, il più ‘a destra’ tra i governanti di Israele, rappresenta la vittoria della violazione del diritto internazionale e dei diritti dei popoli
di

L’idea di uno Stato confessionale, o, peggio, nazionalista, in senso etnico, non è certo una cosa corrispondente all’idea di democrazia e di rispetto per i diritti dell’uomo delle democrazie occidentali