Navigazione: assenteismo

Elezioni 2021: l'assenteismo che fa vincere (la sinistra) e perdere (la destra)
Elezioni 2021: l’assenteismo che fa vincere (la sinistra) e perdere (la destra) La sinistra vince con pochissimi votanti, senza il voto popolare, perdendo l'elettorato di riferimento. La destra perde per candidati inaccettabili da chi è di destra ma non fascio tendente
di

Si vota il candidato più ‘affidabile’, nel senso che non faccia sfracelli, legato all’establishment cittadino. La ‘speranza’ che le cose possano cambiare non c’è

Francia: è una Monaco elettorale, ma i politici non lo sanno I due principali partiti, Rassemblement National e La République En Marche, che dovrebbero contendersi il prossimo anno l'Eliseo, escono umiliati da un voto al quale oltre la metà dei francesi non ha inteso partecipare
di

Claude Patriat, studioso del potere politico locale: “La partita si è giocata da vincitori perdenti. La vera sorpresa è la mancanza di consapevolezza della realtà da parte degli attori politici. È una vera Monaco elettorale. I partiti sono quindi ancora più disconnessi dalla società”