Navigazione: Abusi

In Africa, sfruttamento e abusi: l’altra faccia del disboscamento illecito Mancanza di norme, ignoranza e corruzione: ecco perché è difficile combattere il disboscamento illecito in Africa
di

Le mille conseguenze del disboscamento illecito in Africa, tra abusi sessuali, sfruttamenti e mancanza di sicurezza di intere comunità. Congo, Gambia, Guinea, Madagascar e Namibia i paesi più colpiti. Vediamo chi ha fatto qualche passo in avanti e chi, invece, no.

Oxfam: abusi sessuali, dopo Haiti e Ciad anche il Sud Sudan Il 7% dell' Ong nel martoriato Paese in guerra civile dal dicembre 2013 avrebbe commesso abusi sessuali e perfino stupri. Le vittime sono state le donne
di

Come nel caso delle violenze sessuali ad Haiti e Ciad anche quelle commesse in Sud Sudan sono state coperte dalla dirigenza della Ong britannica. In alcuni casi i colpevoli di questi ignobili atti sono stati licenziati ma nessuna denuncia alle autorità locali o a quelle britanniche è stata mai inoltrata.

Abuso agli anziani: una realtà ‘atipica’
di

Dal panopticon di Bentham alle «case di vetro», l’architettura della sorveglianza si ripropone invertendo il segno della vecchia ratio: non più ‘sorvegliare e – eventualmente – punire’, ma ‘sorvegliare i sorveglianti’. Non più isolare e controllare, ma proteggere dai rischi che comporta l’isolamento in una struttura allestita, comunque, a causa delle «condizioni di vulnerabilità» del soggetto.