Navigazione: 8maggio

Italia-UE: i ‘nodi al pettine’ di una (tarda) primavera Che effetti comporta il combinarsi dei ritardi sugli interventi strutturali promessi in sede europea con la paralisi politica italiana? Intervista a Paolo Manasse, Professore di Macroeconomia e Politica economica internazionale dell’Università di Bologna
di

Sul piano pratico, la linea da seguire consisterebbe in un contenimento della spesa pensionistica (in linea con il passato), nella redistribuzione del prelievo fiscale riducendone il carico sul lavoro e allargando la base imponibile, con un aumento di tassazione degli immobili, della ricchezza e dei consumi.

Argentina sull’orlo della crisi, ma non come nel 2001 Tutto quello che sta succedendo oggi in Argentina, paragonato con il contesto politico ed economico della crisi che ha attraversato l'Argentina agli inizi del secolo. Ne parliamo con Francesco Davide Ragno della Scuola di Scienze Politiche dell'Università di Bologna
di

Tutto è iniziato pochi giorni fa quando il peso, la valuta nazionale, ha subìto un collasso spingendo la Banca Centrale argentina ad aumentare i tassi di interesse arrivati, nel giro di una settimana, al 40% per cento.

Il fascino crescente del Pontormo A Palazzo Pitti a Firenze dall’8 maggio al 29 luglio, una mostra che poi andrà in Usa, incentrata sulla Visitazione e l’Alabardiere
di

Jacopo Carucci, detto il Pontormo,  uno degli allievi più illustri formatisi alla bottega di Andrea del Sarto, è il protagonista  di una nuova Mostra che si tiene nella Sala delle Nicchie a Palazzo   Pitti ( dall’8 maggio al 29 luglio) dal titolo: Incontri miracolosi: Pontormo dal disegno alla pittura.