Navigazione: 6dicembre

Gerusalemme capitale: Trump fuori legge Perchè la decisione del tycoon è violazione del diritto internazionale e delle direttive ONU. Ne parliamo con Pietro Pustorino, docente di diritto internazionale dell’Università Luiss Guido Carli
di

Una violazione per la quale il presidente Usa non subirà conseguenze, è “da escludere reazioni alla decisione statunitense da parte del Consiglio di sicurezza, visto che è controllato dagli Stati Uniti

Gerusalemme: il piano dietro al trasferimento dell’ambasciata Usa Fra proteste e appelli alla prudenza, la dichiarazione ‘composita’ cela un piano molto ambizioso. Intervista a Paolo Maggiolini e Eugenio Dacrema, analisti ISPI
di

Il giorno tanto atteso è arrivato: nella giornata di oggi, il Presidente degli Stati Uniti Donald Trump dovrebbe annunciare il riconoscimento, da parte americana, di Gerusalemme come capitale d’Israele. Ma c’è un piano. Quale sarà il day after di questa storica decisione?