Navigazione: 6agosto

Mélenchon, il ‘populista’ di sinistra che fa male alla Sinistra europea Con Enrico Calossi, ricercatore all’Università di Pisa, cerchiamo di capire cosa sta accadendo nella Sinistra europea dopo che Mélenchon ha sbattuto la porta
di

“La sua strategia è quella di porsi come antidoto al Front National e strappare alla Le Pen il voto delle classi lavoratrici del ceto medio impoverito, si vuole configurare come il principale se non unico oppositore di sinistra a Macron”

Zimbabwe: Occidente, Cina e alta finanza sostengono il ‘Coccodrillo’ L’Unione Europea si è già schierata con il regime, gli Stati Uniti rimangono in silenzio, Pechino si appresta a riscuotere i frutti del supporto economico e politico offerto al regime
di

La priorità per il Governo è quella di rilanciare l’economia e le esportazioni (sopratutto diamanti e minerali grezzi), tenendo così fede agli impegni presi con gli investitori internazionali, sottolineano gli analisti finanziari

Giappone: come faremmo senza migranti? In Giappone, le frontiere dell’immigrazione sono cambiate. Ecco cosa ci si aspetta dai prossimi anni
di

La società giapponese è quella che invecchia più rapidamente al mondo: le persone dai 65 anni in su rappresentano più di un quarto della popolazione e la quota si prevede che aumenterà ancora. Per far fronte all’aumento delle carenze di manodopera che questo invecchiamento comporta, il Governo si è rivolto all’immigrazione, anche se in numero molto ridotto e in gran parte senza alcun dibattito pubblico.